Salvini : Ti piace vincere facile .

Alla ricerca di un'idea

Se c’è uno capace di usare facebook , quello è Matteo Salvini.

O meglio : il suo ufficio stampa , quel gruppo di ragazzi che sceglie ogni giorno come comunicare alla nazione il Matteo-Pensiero e , cazzo , stanno avendo ragione .

Basta vedere il numero di Like che si becca ogni post per capirlo , provare (ad aprire la pagina) per credere.

La prima sensazione che si ha è quella di un fiume in piena inarrestabile , una raffica di post al ritmo di 8-9 al giorno , chi segue la pagina sà perfettamente che ogni volta che apre facebook il nuovo post è lì pronto ad aspettarlo .

Cosa dicono questi post ?

Se esistesse un podio , al terzo posto per presenze ci sarebbero loro

REnzi Kyenge

Il radical Chic di sinistra , una cosa aberrante , una piaga europea . Oggi al governo senza opposizione , contenti ?

Non passa giorno che uno di questi tre non si prenda la sua dose di improperi , spesso anche meriatatmente . Solo la Kyenge che adesso è uscita di scena tira un sospiro di sollievo ma deve aver perso 10 anni di vita a furia di insulti durante il suo operato .

Al secondo posto un must dell’epoca Salviniana , L’operazione Mare Nostrum .
Immigrato
Qui Salvini di ragione ne ha da vendere e la storia stà per confermarlo , basta avere la pazienza di aspettare che il partito islamico europeo si formi e dia il via all’islamizzazione della nostra zozza società , stay tuned …
Ma le vere star incontrastate della comunicazione della Lega rimangono loro .
ZingariDopo anni in cui non se li cagava nessuno , da qualche mese ad oggi sono al centro di ogni dibattito in tv , di ogni editoriale , di ogni discussione da bar .
Ed il merito è tutto di Matteo Salvini .
Che dire di questo podio ?
Viene naturale essere d’accordo , in fondo a chi stanno simpatici gli Zingari ? , chi non ha paura a passeggiare per la stazione di Brescia di notte e chi non detesta la falsità di Renzi & Boldrini  ?
E’ ovvio che siamo tutti d’accordo , non dovremmo nemmeno discutere sull’argomento ma si sà , l’occhio guarda dove il dito punta e il dito oggi è formato dal mix televisione + Facebook .
( Che Twitter i leghisti non lo usano mica tanto … )
Matteo questo lo sà e usa questi strumenti alla perfezione.
Ha capito che alla gggente non interessa il conflitto di interessi , i trattati comunitari o la legge elettorale . Il livello dell’elettorato è molto ma  molto più basso .
La gente vuole un nemico contro il quale bestemmiare, e lui lo serve quotidianamente , un post dopo l’altro .
Non a caso è in crescita mostruosa nei sondaggi , ed è partito da underdog , dalle macerie lasciate dal Trota e suo padre ed in poco più di un’anno ha fatto un capolavoro politico ,  bisogna dargliene atto .
Salvini è furbo e senza scrupoli , ha visto il vuoto enorme lasciato nel centrodestra dal crollo dell’asse Silvio-Lega , ha soppesato lo spessore dei competitor ( Alfano ? Tosi ? la Meloni ? dai ….!!) e ha deciso di prendersi tutta la torta .
Ed è qui che che il cane si morde la coda .
Che fine ha fatto la secessione ?
Se vuoi essere il capo del centro destra nazionale hai bisogno dei voti di tutti gli italiani , anche di siciliani , calabresi e romani , come puoi chiamare ancora il tuo partito Lega Nord ?
Con che argomenti pensi di promettere il taglio della spesa pubblica ai tuoi elettori della Val Trompia e contemporanemante promettere lavoro ai forestali calabresi ?
Il castello non stà in piedi , è evidente a tutti , ma pare che nessuno si azzardi a dire che il Re è nudo .
L’obiettivo di Salvini è ormai solo e unicamente quello di rimanere in parlamento per alimentare all’infinito quella macchina costosissima che è diventata la Lega .
Senza sogni , senza speranze , senza orizzonti .
Se non quello di fermare gli sbarchi e cacciare i Rom , gran bella visione del futuro del Nord .

Il M5S è stato un bel sogno , ma è finito di merda .

Alla ricerca di un'idea

Avete mai provato la sensazione di essere invitati alla festa del secolo , di avere speso tempo e denaro per prepararvi al mega evento , di averci fantasticato sopra in maniera sfrenata e una volta iniziato il party accorgervi che è la sala è infestata da ……brutta , bruttissima gente ???

"Aspettavamo te , ora il potere ci temono !!!"

“Aspettavamo te , ora che siamo riuniti i palazzi del potere crolleranno  !!!”

Ecco , questa è la sensazione che si è insinuata in me lentamente , poco alla volta , da quando ho cominciato a seguire il Blog di Beppe Grillo , nel lontano 2006  e il movimento 5 stelle poi .

Quello che mi ha affascinato di questo progetto è stata la sua idea di democrazia diretta .

Proposte di legge on line , votazioni on line , processi interni on line  , tutto on line .

Parola d’ordine : Ognuno vale uno

Basta complotti di palazzo , basta inciuci destra e sinistra , basta raccomandazioni , un assalto frontale al sistema dei partiti : due mandati e poi a casa e restituzione del 70% dello stipendio di parlamentare

WOW.

Come non essere elettrizzati di fare parte di un movimento destinato a cambiare il modo di fare politica nel mondo intero ?

Certo che c'ero quella sera . Faceva un freddo becco ma cazzo se eravamo contenti !

Certo che c’ero quella sera . Faceva un freddo becco ma cazzo se eravamo contenti !

Ma come ? in Itaglia ? Improvvisamente siamo all’avanguardia mondiale della democrazia ?

Non sarà troppo bello per essere vero  ?

Infatti .

La festa è già finita dopo cinque anni di cavalcata verso il parlamento e la causa qual’è stata ? Proprio la democrazia .

Come dicevo prima , ognuno conta uno , ok , ma quando Grillo si esprime in un senso o nell’altro automaticamente il 70% degli iscritti lo segue e di fatto annulla l’effetto democrazia .

This is democracy

ECCO COME FUNZIONA LA DEMOCRAZIA : “potrai anche essere istruito e intelligentissimo , ma il resto di noi dice che ci si tuffa TUTTI  dentro al lago di lava , quindi avanti ! “

Ho partecipato a numerose votazioni e vi posso dire che quando Peppe si esprime  , quella è una sentenza . Come è accaduto ad esempio nel caso degli epurati dal M5S : se il giorno della votazione ( Espulsione si o Espulsione no ) il Blog posta un j’accuse nei confronti di questo o quell’imputato tutti gli iscritti ne vengono influenzati ( anche perchè , spesso , abbiamo delle vite nostre e non possiamo documentarci dettagliatamente su tutto , ergo gli elementi per giudicare prima del voto ce li fornisce proprio l’accusatore ).

Risultato ?  Tutti gli imputati sono stati espulsi , alcuni a ragione ma altri a torto e adesso gli oppositori interni si guardano bene del contraddire il capo , insomma : l’esatto contrario della democrazia .

Solo una volta la base ha costretto Peppe a tornare sui suoi passi ed è stato il famoso incontro per la formazione del governo con Renzi . Grillo ha dovuto presentarsi controvoglia alle consultazioni e sapete tutti come è andata . Diciamo che non ha proprio seguito l’indicazione della base , toh .

https://www.youtube.com/watch?v=P5kUwIiHBkI

Questo è stata l’inizio della fine per il movimento .

Da quel momento in poi , Renzi a Peppe se lo è inculato per benino ,con calma e godimento , giorno dopo giorno , defezione dopo defezione ,  allenza con Alfano dopo Patto del Nazareno .

Una lenta discesa nel gradimento dell’elettorato , la protesta è stata percepita come distruttivismo , il vaffanculo come pericoloso ed il tutto proprio grazie alla strategia di comunicazione , confusa e deficitaria .

Passata l’euforia si comincia quindi a guardarsi intorno , come in discoteca quando accendono le luci e ti rendi conto che quel figone che stavi puntando è più simile ad una protoscimmia che a Shakira , allo stesso modo ti rendi conto che i tuoi compagni di avventura sono molto , molto diversi da quello che pensavi .

Ci sono persone per bene , volenterose e di buoni propositi che hanno cercato di fare qualcosa per cambiare lo status delle cose  , ci sono persone ininfluenti come le proteste dei calciatori verso l’arbitro e poi ci sono loro…

I complottisti

I complottisti sono persone la cui cultura è stata plasmata da youtube e da pagine facebook di loro simili , persone che a furia di vedere Zeitgeist o Adam Kadmon vedono il mondo come un parco giochi per Alieni che ci manipolano per motivi a noi sconosciuti ma sicuramente nefasti.

Finche questa sospensione del giudizio a favore di un cumulo di cazzate rimane sulle loro pagine facebook la cosa non mi tange più di tanto , ma con il Movimento 5 Stelle si passa dalle seghe mentali ai disegni di legge e questo mi disturba un filino .

I complottisti nel movimento non sono una piccola minoranza , anzi . Non sono quantificabili ma ho spesso l’impressione che siano addirittura la maggioranza .

Personalmente mi irritano un sacco , mi ci scontro spesso sui forum o su fb e sono di un aggressività enorme , convinti di avere la verità al morgellone in tasca , li riconosci dall’utilizzo scriteriato del CAPS LOCK e da parole chiave tipo ” SVEGLIA !!1!!” e amenità simili .

Questo per spiegare come sono arrivato all’evento che ha sancito il mio definitivo abbandono del movimento è cioè l’elezione di questo uomo .

M5s: Grillo raduna i suoi a Hotel Forum, fuori la stampaLui è Carlo Sibilia , classe 1986 da Avellino , fino a due anni fà un signor nessuno che ravanava su internet come tutti noi , innocuamente fissato con il gruppo Bilderberg , le scie chimiche , i rettiliani e il resto dell’arsenale di cazzate complottiste .

Finchè tutto questo rimane confinato fra le mura della cameretta tra un tè fatto dalla mamma e una threesome su  youporn , niente di male , c’è chi sul p.c. guarda Breaking Bad e c’è chi cerca di stanare i rappresentanti degli Illuminati fra i consiglieri comunali di Borgo Sailcazzo , oh : de gustibus.

Ma è qui che subentra il dramma del “ognuno vale uno” , perchè il motto del movimento vale proprio per tutti , anche per il nostro Sibilia .

Quindi con un po’ di intraprendenza e sfruttando l’ondata del 2013 , il paladino anti-irrorazioni al Bario viene eletto e così arriva in parlamento .

E’ grave avere in parlamento un soggetto come questo ? ( per fornivi elementi di giudizio emulo il grande Peppe e la sua informazione neutrale e cito da wikipedia) :

Risposta : Si cazzo !! E’ più che grave è terrificante .

Pensare ad un futuro in cui lui o altri come lui scrivono le leggi a cui poi tutti noi dovremo sottostare è raccapricciante .

” E’ un’incidente di percorso” , pensai allora , ” fra tanti validi ragazzi c’è anche questo luminare , vabbè , al prossimo giro lo lasciano a casa e buonanotte al Bilderberg “

Col cazzo !

il 15 Gennaio 2015 viene nominato responsabile per Università ed Istruzione del movimento 5 stelle .

Proprio la persona giusta a cui affidare l’istruzione dei nostri figli .

A questo punto è chiaro , sono io fuori posto , la festa è finita ed è finita di merda .

L’unica cosa che mi sento di dire è un Grazie sincero a Beppe .

Perchè sono convinto che lui ci abbia provato veramente e genuinamente ma il suo motto “ognuno vale uno” lo ha seppellito prima del tempo .

L’italia è spacciata .

 .